Arenzano: la città e il santuario, il mare e le spiagge.

Villa Negrotto Cambiaso è un edificio di fine Ottocento situato al centro del parco comunale di Arenzano in provincia di Genova.

Prende il nome dalla marchesa Matilda Negrotto Cambiaso, sua proprietaria nel XX secolo. È oggi sede del municipio di Arenzano.

Nel luogo dove si trova attualmente Villa Negrotto Cambiaso sorgeva già in epoca medievale una torre quadrata alta circa 21 metri.

Nel 1558 il marchese Tobia Pallavicino acquistò nel territorio di Arenzano un vasto appezzamento che comprendeva anche l'area dell'odierno parco e vi fece costruire una villa adiacente alla preesistente torre.
arenzano_Aereasantuarioarenzano
La villa aveva la funzione di dimora estiva suburbana, come di moda tra le ricche famiglie genovesi, e di centro agricolo, ed era per questo circondata non da un parco ma da un ordinato insieme di campi coltivati.

Solo i terrazzamenti della zona ovest erano usati come vero e proprio giardino.

La situazione rimase la stessa fino alla fine del XIX secolo, quando nel 1880 la marchesa Luisa Sauli Pallavicino volle rinnovare e ristrutturare la villa creando un elegante parco al posto dei campi coltivati.

arenzano_mappaDella progettazione fu incaricato l'architetto Luigi Rovelli, che si era già occupato di sistemazioni simili per la villa e il parco del conte Eugenio Figoli Des Geneys ad Arenzano o per il parco della villa Brignole Sale Duchessa di Galliera a Genova Voltri.

Arenzano fa parte del Parco naturale regionale del Beigua e il parco è luogo di transito di diverse specie di uccelli.

Oltre alle specie tipiche dell'aviofauna ligure (passeri, merli, colombi, gabbiani) si possono incontrare diverse specie di oche e anatre, come il germano reale, l'anatra ciuffata, l'anatra muta.

Nell'area ovest alle spalle della villa risiede inoltre una colonia di pavoni. Nelle vasche davanti all'entrata della villa vivono diverse tartarughe.
 
arenzano
Arenzano_1624-09-37-00-1884
arenzano_Aereasantuarioarenzano
arenzano_castello
arenzano_pavone
arenzano_radici1
arenzano_serra
arenzano_serra_ph_merlo_d0
arenzano_tartarughe
arenzano_Villanegrottocambiaso_fronte
arenzano_pavone1
arenzano_Villanegrottocambiaso_stemmi
arenzano1
arenzano3
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
Colosseum icon feed rss

Nessun commento:

Posta un commento